La grande arte della danza classica a Frascati

La grande arte della danza classica a Frascati

  • Print
  • Add to Favorites

Al Festival internazionale delle Ville Tuscolane la serata di gala con la compagnia di danza Liliana Cosi – Marinel Stefanescu. In scena ci saranno una dozzina di ballerini solisti per uno spettacolo di particolare forza emotiva. In scena coreografie speciali disegnate sulle grandi musiche di Brahms, Rachmaninov, Liszt e Chopin.

La compagnia di danza classica Liliana Cosi e Marinel Stefanescu, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Frascati, tornano dopo tre anni di assenza al Festival internazionale delle Ville Tuscolane con uno spettacolo, dove ad andare in scena sarà il meglio del balletto classico mondiale. “Galà di Balletto”, questo il titolo della serata prevista per domenica 22 luglio nei giardini comunali di Villa Torlonia, è pensato ad pubblico estivo che ama la buona musica e le brillanti coreografie, che la Compagnia da sempre realizza e allestisce. Nella prima parte si vedranno brani tratti dal grande repertorio classico come i celeberrimi pas de deux tratti dallo ‘Schiaccianoci’, ‘Fiamme di Parigi’ e dal ‘Corsaro’, accanto a coreografie originali di Stefanescu come l’adagio dello ‘Spartacus’, ‘Ricordo’ su un notturno di Chopin e ‘Nostalgia’ sulla famosa seconda rapsodia di Liszt. La seconda parte sarà interamente dedicata a due coreografie di Stefanescu, la prima intitolata  “Alba di Pace e Armonia” di Skriabin e “Variazioni sul Tema Amore” di Liszt.  Le scene e i costumi sono di Hristofenia Cazacu e dello stesso Stefanescu.

In scena ci saranno una dozzina di ballerini solisti per uno spettacolo di particolare forza emotiva. E’ una prerogativa del coreografo la scelta di musiche di alto valore sinfonico per le sue creazioni, come “In attesa del Nuovo Tempo“ danzata sulle musiche indimenticabili del Concerto n° 1 di Brahms, e le coreografie su altri brani spettacolari per pianoforte e orchestra di Rachmaninov e di Ciaikovski. Nel repertorio anche le musiche tratte da il “Poema dell’Estasi” di Skriabin e ben quattro rapsodie di Liszt.

Alla domanda: «Non è un esperimento troppo ardito presentare musiche così importanti ad un pubblico estivo e vacanziero, che ha voglia di svago e di divertimento?»
Liliana Cosi, direttrice della Compagnia, ha risposto:«Questo non sarò io a dirlo ma il pubblico stesso. Sono convinta che le cose belle sono per tutti, anche per chi ancora non le conosce. Così sarà per il  nostro “Galà di Balletto”. La decisione di lasciare il costo così popolare del biglietto d’ingresso, 12 € posto unico, è proprio per venire incontro a chi ancora non conosce questo genere di spettacolo, e si spera proprio che il pubblico risponda  numeroso così da far nascere il desiderio di ritornare ancora ad immergersi nella bellezza!»

La Compagnia Cosi-Stefanescu che è attiva tutto l’anno in Italia e all’estero, dopo Frascati continuerà la sua tournée estiva in altre città italiane anche con diversi repertori sempre molto richiesti. Posto unico € 12. La vendita si effettua presso il botteghino di Villa Torlonia.

389 Commenti

I commenti sono bloccati