Frascati, raccolta differenziata e riciclo della plastica

Frascati, raccolta differenziata e riciclo della plastica

  • Print
  • Add to Favorites

Sabato 13 ottobre, in Piazza Roma, un’iniziativa promossa da Comune, Corepla e Codacons, volta a favorire una corretta pratica della raccolta differenziata degli imballaggi in plastica. Ieri invece un incontro organizzato dal Corepla. Presenti amministratori locali, tecnici e rappresentanti delle imprese di raccolta e recupero che operano in zona

Frascati, mercoledì 10 ottobre 2012 – Il sistema di raccolta e riciclo può offrire vantaggi dal punto di vista della sostenibilità ambientale e nelle economie dei Comuni. Per affrontare questi temi di grande attualità il Corepla, il Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero di rifiuti di imballaggi in plastica, ha organizzato oggi a Frascati, all’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini, il convegno “Raccolta differenziata e riciclo: gli imballaggi in plastica come opportunità per il territorio”. Patrocinato dalla Provincia di Roma l’evento ha visto tra gli altri la presenza dell’Assessore alle Politiche di Tutela dell’Ambiente della Provincia, Michele Civita, del Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso e dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Frascati Roberto Mastrosanti. Numerosi gli amministratori locali e i tecnici presenti, oltre a rappresentanti delle imprese di raccolta e recupero che operano nella zona.

«Voglio ringraziare la Provincia di Roma e l’Assessore Civita per aver scelto la nostra Città come sede per lo svolgimento di questo importante convegno – sottolinea il Sindaco Stefano Di Tommaso -. La raccolta differenziata e il riciclo sono ormai scelte irrinunciabili per ogni Comune per far coesistere la qualità dell’ambiente con quella dei servizi ai cittadini. Anche a Frascati abbiamo adottato nell’intero territorio comunale la raccolta differenziata dei rifiuti e i risultati sono veramente buoni. I cittadini si sono resi protagonisti di una vera e propria rivoluzione culturale – aggiunge il Sindaco – dando vita pian piano ad una condivisione del sistema, che ha garantito un maggior decoro della Città e prodotto una contrazione delle spese per lo smaltimento in discarica dei rifiuti. Con orgoglio ricordo inoltre l’ampia opera di informazione che l’Amministrazione Comunale ha avviato anche grazie alla felice e vincente intuizione di coinvolgere gli istituti scolastici, i docenti e gli alunni, protagonisti di una grande attività di sensibilizzazione sui temi della raccolta e del riutilizzo dei rifiuti».

«Il nostro Comune, terminato il processo di ampliamento della raccolta differenziata a tutto il territorio, sta dando corso a molti provvedimenti ed iniziative finalizzate al miglioramento del servizio e dei risultati che lo stesso deve produrre – ha ribadito oggi nel corso del convegno l’Assessore all’Ambiente Roberto Mastrosanti -. Nello specifico, per quanto concerne il recupero e il riciclo degli imballaggi in plastica, si stanno perfezionando una serie di interventi in collaborazione con il Corepla, che si concretizzeranno sabato 13 ottobre, in Piazza Roma, in una prima iniziativa, promossa anche dal Codacons, volta a favorire una corretta pratica della raccolta differenziata degli imballaggi in plastica. I cittadini saranno invitati a portare le bottiglie in plastica ricevendo un piccolo gadget in plastica riciclata oltre ad un opuscolo che risponde alle più diffuse domande e dubbi sul riciclo degli imballaggi. Voglio inoltre sottolineare come i dati del primo trimestre di raccolta differenziata (giugno-agosto) indicano un incremento del quantitativo degli imballaggi in plastica raccolto di oltre il 200% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un dato che conferma la bontà delle scelte adottate dall’Amministrazione Comunale – conclude Mastrosanti – riconosciuto anche dall’Assessorato all’Ambiente della Provincia, che rappresenta un osservatorio privilegiato sull’intero territorio provinciale».

986 Commenti

I commenti sono bloccati