Frascati, le società sportive vicine alle famiglie in difficoltà

Frascati, le società sportive vicine alle famiglie in difficoltà

  • Print
  • Add to Favorites

Frascati, anche per l’anno sportivo 2012/2013 le associazioni sportive del territorio accoglieranno gratuitamente giovani atleti provenienti da famiglie in difficoltà economica. L’iniziativa è frutto della stretta collaborazione dell’Amministrazione Comunale con le società dilettantistico – sportive

Frascati, mercoledì 31 ottobre 2012 – Anche per il nuovo anno sportivo 2012/2013 le associazioni sportive del territorio accoglieranno gratuitamente atleti in difficoltà economica per consentire loro un corretto avviamento ai valori dello sport e offrire un valido contributo per la crescita psicologica e motoria. La grande iniziativa, intrapresa lo scorso anno dall’Amministrazione Comunale di Frascati, accolta con favore dalle società sportive della Città, prosegue anche quest’anno. Si tratta di un concreto contributo per far fronte alla difficile congiuntura economica che sta mettendo in difficoltà tante famiglie anche di Frascati.

«A nome della Città di Frascati desidero ringraziare tutte le società e associazioni sportive – dilettantistiche di Frascati che hanno prontamente aderito al progetto e accoglieranno anche per l’anno sportivo 2012/2013 gratuitamente alcuni atleti nelle varie discipline, supportando le famiglie in difficoltà nell’offrire ai propri figli la possibilità di partecipare ad una esperienza altamente formativa – dichiara il Sindaco Stefano Di Tommaso -. E’ molto importante poter constatare la messa in sistema di tante e tali sinergie che raccontano di una comunità attenta, partecipe e corresponsabile del ben-essere dei nostri giovani».

«L’adesione delle società sportive su nostra richiesta – osserva il Consigliere Delegato allo sport Matteo Filipponi – rappresenta un intervento significativo nell’implementare l’integrazione sociale e la promozione del benessere di ragazzi e ragazze, realizzato attraverso la pratica dello sport e costruito in rete con il Servizio Sociale del Comune, impegnato istituzionalmente nelle azioni di prevenzione del disagio giovanile. Un passo in avanti nel nostro obiettivo di dare centralità anche all’aspetto sociale ed aggregativo dello sport. Un ringraziamento va alle società ASD Gioc Cocciano, ASD Lupa Frascati, Rugby Città di Frascati SSD, ASD Club Basket Frascati, ASD Città di Frascati Volley Ball Club, ASD Frascati Scherma, ASD Kari no Yado, AD Volley Club Frascati, ASD Karate Frascati, ASD Frascati Calcio, ASD Skating Club, Cooperativa Tuscolana Arte e Cultura, SSD Tennis Club New Country, ASD Judo Frascati, ASD Gym Point Frascati, ASD Atletica Frascati, ASD Hwal Moo Do e ASD Frascati Scacchi Club».

4 Commenti

I commenti sono bloccati