Frascati crocevia della poesia contemporanea

Frascati crocevia della poesia contemporanea

  • Print
  • Add to Favorites

Sabato 1 dicembre la cerimonia conclusiva del Premio di Poesia ideato e voluto più di 50 anni fa da Giorgio Caproni e Antonio Seccareccia. Tra le oltre 150 le opere in concorso sarà scelta la vincitrice. coinvolte anche le scuole di Frascati con un premio a loro dedicato

Frascati, sabato 1 dicembre 2012 – Si conclude oggi con una prestigiosa cerimonia di premiazione la 52esima edizione del Premio Nazionale di Poesia Frascati “Antonio Seccareccia”. L’evento si svolgerà a partire dalle ore 18 nelle Scuderie Aldobrandini del Comune di Frascati. Il premio nazionale quest’anno è dedicato al tema della libertà dell’espressione poetica. I finalisti sono: Antonella Anedda per il volume “Salva con nome”, Paola Loreto per il volume “In quota” e Stefano Simoncelli per il volume “Terza copia del gelo”. Uno di loro sarà eletto vincitore dalla Giuria dei Critici, presieduta da Arnaldo Colasanti. I riconoscimenti però non si fermano qui. Un parterre di illustri rappresentanti della cultura italiana nel mondo riceveranno altre prestigiose attestazioni.

Il “Premio alla Carriera” sarà quest’anno attribuito al poeta, scrittore e saggista Dante Maffia. “Premio Speciale” al regista, sceneggiatore, scrittore e produttore cinematografico Pupi Avati. “Premio per la Saggistica letteraria, IV edizione” alla docente universitaria di letteratura italiana contemporanea all’Università di Trieste Cristina Benussi. Menzioni speciali ai poeti Leone d’Ambrosio, Angelo Tobia e Raffaella Cantillo. Sempre nella stessa giornata sarà anche proclamato il vincitore del “IV Premio Frascati Giovani ‘Ugo Reale’ ”, riservato agli studenti delle scuole della provincia e del territorio. I ragazzi, grazie all’aiuto delle insegnanti, presentano testi poetici su di un tema specifico, scelto dagli organizzatori, e i migliori componimenti vinceranno alcune borse di studio, messe a disposizione dalla BCC di Frascati per il proseguimento degli studi universitari.

«Pensato per divulgare la nuova lirica fuori dai tradizionali circuiti dell’Accademia, il premio Nazionale di Poesia Frascati vanta nel suo palmares nomi eccellenti del panorama letterario italiano ed internazionale, come Alberto Bevilacqua, Attilio Bertolucci, Alfonso Gatto, Diego Valeri, Raphäel Alberti, Carlo Muscetta, Luciano Erba, Andrea Zanzotto, Eugenio De Signoribus e, nelle ultime stagioni, Claudio Damiani, Umberto Piersanti, Valentino Zeichen, Silvia Bre, Alda Merini, Valerio Magrelli – dichiara il Sindaco di Frascati Stefano di Tommaso -. Lo dimostra anche questa nuova edizione che annovera nomi illustri del panorama poetico e letterario italiano e che vede coinvolti centinaia di studenti. Per questo vorrei ringraziare il Presidente dell’Associazione Frascati Poesia Arnaldo Colasanti, il Segretario Rita Seccareccia e tutti gli insegnanti che hanno collaborato e collaborano da tanti anni a diffondere tra i giovani l’amore per la poesia».

«Oltre ai tre finalisti, il Premio nazionale di Poesia ha visto la partecipazione di centinaia di poeti, il ché ne sottolinea la grande importanza e il fatto che sia le case editrici sia gli autori ci tengono ad essere presenti e a concorrere per la vittoria finale – dichiara l’Assessore alle Politiche Culturali Gianpaolo Senzacqua -. Si può senz’altro dire che il Premio sia il fiore all’occhiello dell’Attività dell’Associazione Frascati Poesia, il momento più alto e solenne di un’attività che si realizza sul territorio tutto l’anno attraverso iniziative e eventi letterari».

«Si tratta di un premio di grande portata culturale e dall’alto valore formativo per giovani studenti che nelle ultime stagioni sono stati coinvolti in una serie di incontri preliminari e di approfondimento di cosa voglia dire oggi fare poesia in Italia, grazie al lavoro delle insegnanti – dichiara l’Assessore alle Politiche Educative Armanda Tavani -. Un lavoro che si svolge per molti mesi e che nel tempo ha dato numerosi frutti e che oggi trova il compimento in una più attenta e consapevole partecipazione dei giovani ad un progetto culturale che è anche un progetto di civiltà».

Il Premio è organizzato dall’Associazione Frascati Poesia in collaborazione, con il Comune di Frascati – Assessorato alle Politiche Culturali, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione Generale per i Beni Librari, gli Istituti Culturali ed il Diritto d’Autore, Regione Lazio – Assessorato alla Cultura, Provincia di Roma -Assessorato alle Politiche Culturali, la Comunità Montana “Monte S. Croce”, Comune di Galluccio, BCC Banca di Frascati, Cantine Telaro, Consorzio Tutela di Denominazione Frascati.

19 Commenti

I commenti sono bloccati