Due aule multimediali per gli alunni di Frascati

Due aule multimediali per gli alunni di Frascati

  • Print
  • Add to Favorites

Finanziate dalla Fondazione Roma, le aule didattiche multimediali per gli studenti delle scuole primarie di Villa Sciarra e di Via Vanvitelli sono già attive

Frascati, venerdì 8 marzo 2013 – Due nuove aule didattiche multimediali sono state allestite e donate dalla Fondazione Roma agli alunni dell’Istituto Comprensivo di Frascati di Via Don Bosco. Le strutture sono state inaugurate, la scorsa settimana alla presenza del Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso, dell’Assessore alle Politiche Educative Armanda Tavani, della Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Frascati di via Don Bosco Paola Felicetti, del Presidente del Consiglio d’Istituto Marcello Forti, del personale docente e non docente, degli studenti e delle famiglie, nella scuola elementare di Villa Sciarra e nella scuola elementare di Vanvitelli, nel Quartiere di Vermicino. Tutto il materiale didattico, composto da numerosi computer e lavagne elettroniche, è stato donato agli studenti dalla Fondazione Roma, mentre interventi sono stati effettuati sulle aule stesse dai familiari.

«È di fondamentale importanza che le nuove generazioni imparino ad utilizzare già in età scolare i computer – dichiara il Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso -. Questo non solo permetterà loro di conoscere le infinite possibilità delle nuove tecnologie a sostegno degli studi e della loro crescita culturale, ma anche di avvicinarsi sempre di più ai coetanei, che in molte parti del mondo da tempo utilizzano per gli studi strumenti innovativi. Un grazie alla Fondazione Roma, al dirigente Scolastico, agli insegnanti e ai bambini».

«I nuovi laboratori sono stati attrezzati con strumenti all’avanguardia e la dotazione tecnica delle stesse aule è stata adeguata per rispondere ai nuovi bisogni della scuola – dichiara l’assessore alle Politiche Educative Armanda Tavani -. Inoltre ho molto apprezzato il fatto che le famiglie degli alunni abbiano partecipato alla ristrutturazione delle aule, segno non solo di amore e di attenzione per i propri figli, ma anche di partecipazione al mondo della scuola».

«Questo è sicuramente un momento storico per tutti noi che operiamo nella Scuola di via Don Bosco: siamo diventati Istituto Comprensivo, abbiamo vinto alcuni premi importanti e abbiamo potuto allestire e inaugurare le aule di informatica della scuola primaria di Villa Sciarra e via Vanvitelli – dichiara la Dirigente Scolastica Paola Felicetti -. E questo è stato possibile grazie al finanziamento della Fondazione Roma, al contributo degli anni precedenti fornito dai genitori, nonché all’impegno attivo del Comune di Frascati nel fornire strutture adeguate a sostegno dell’innovazione tecnologica in ambito didattico. Siamo nel momento storico dove tutti stanno veramente offrendo alle generazioni future la “grammatica della vita”, ossia l’esempio di adulti coerenti e credibili che si rimboccano le maniche per costruire fatti»

«Forse si può cambiare il mondo cominciando dalle piccole cose – dichiara Marcello Forti Presidente del Consiglio di Istituto -. Dobbiamo pensare all’inaugurazione delle aule informatiche come a una piccola tangibile prova di cambiamento, dove tutti hanno contribuito con idee e proposte a valorizzare l’Istituto nel quale crescono e si affacciano alla vita tanti giovani studenti. Perciò, aver finalmente acquisito le aule didattiche, volute da tempo, è qualcosa di speciale, perché ci ricorda che la Scuola siamo noi in tutte le sue componenti strutturali ed umane».

889 Commenti

I commenti sono bloccati