Grande annata per il Basket Frascati

Grande annata per il Basket Frascati

  • Print
  • Add to Favorites

«Ottima stagione per C2 e giovanili». Le dichiarazioni del direttore sportivo Roberto Giammò, che esprime grande soddisfazione per come è andata la stagione agonistica

Frascati, lunedì 13 maggio 2013 – La stagione agonistica del Basket Frascati non è ancora terminata, ma il direttore sportivo della società tuscolana Roberto Giammò è molto soddisfatto di quanto è riuscito a esprimere il club e senza paura di essere smentito da queste ultime settimane afferma: «E’ stata una stagione molto positiva». Un giudizio che sembrerebbe definitivo e far ben sperare per il proseguo delle attività della società. Ad iniziare dal campionato della serie C2, interrottosi al primo turno dei play off pochi giorni fa. «E’ stato un risultato buonissimo – ha tenuto a sottolineare Giammò -, purtroppo di fronte avevamo una squadra fortissima come il Sora, che è stata costruita per fare il salto di categoria. E comunque anche nel confronto coi ciociari abbiamo qualche recriminazione visto che avevamo dei giocatori non al meglio della condizione. Avremmo potuto anche arrivare a gara3 e giocarci il passaggio del turno».

In ogni caso la società ha capito di aver commesso alcuni errori nelle scelte di inizio stagione ed è stata brava nel correggersi in corsa, puntando soprattutto a valorizzare alcuni elementi interni. Il lavoro degli ultimi cinque mesi è stato quindi prezioso nell’ottica della prossima stagione. «E’ chiaro che è presto per fare discorsi sulla squadra che nascerà – ha proseguito Roberto Giammò -, ma sappiamo di aver costruito una buona base, con bravi ragazzi che si allenano bene e che sono allenati bene». Il direttore sportivo in proposito riconosce i grandi meriti di un coach di valore come Cristiano Mocci, che ha saputo imprimere alla squadra una svolta positiva al gruppo.

«Si tratta di un allenatore preparato che conosce bene l’ambiente, una persona che lavora tantissimo e che è disponibile al confronto», ha sottolineato Roberto Giammò che poi allarga il discorso anche al settore giovanile, che è il fiore all’occhiello della società. «Siamo molto felici di come sono andate le cose – sottolinea Giammò -. Abbiamo aumentato ancora i numeri del nostro vivaio e, anche grazie a questo, stiamo notando diversi giovani giocatori su cui puntare. Sono pronto a scommettere su alcuni di loro e sul fatto che il Basket Frascati continuerà a crescere: con la società abbiamo diversi progetti ed iniziative in cantiere che riveleremo a tempo debito».

1.953 Commenti

I commenti sono bloccati