“Castelli di Scrittori” si conclude a Frascati

“Castelli di Scrittori” si conclude a Frascati

  • Print
  • Add to Favorites

Il neo Assessore alla Cultura della Regione Lazio Lidia Ravera, affermata scrittrice, sarà presente all’inaugurazione. Testimonial lo scrittore Eraldo Affinati

Frascati, venerdì 31 maggio 2013 – «Sono veramente felice che Lidia Ravera, Assessore alla Cultura della Regione Lazio e apprezzata e affermata scrittrice, sarà presente alla cerimonia di inaugurazione di “Castelli di Scrittori”, che presenta gli studenti che hanno partecipato al concorso letterario “Giovani Scrittori Glocali” – dichiara il Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso -. Al concorso hanno partecipato 106 studenti di 13 istituti scolastici dei Castelli Romani. Si tratta di un grande successo, che risponde ad una precisa richiesta culturale che viene dai nostri territori e a cui abbiamo voluto dare spazio e siamo convinti che sarà destinato a crescere in futuro».

L’inaugurazione, prevista per oggi, giovedì 30 maggio alle ore 16, dà il via a quattro giornate di incontri, letture, concerti, premiazioni e eventi con gli autori e gli editori locali. Alla cerimonia di premiazione intervengono il Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso, l’Assessore alla Cultura della Regione Lazio Lidia Ravera, l’Assessore comunale alle Politiche Culturali Gianpaolo Senzacqua, l’Assessore comunale alle Politiche Educative Armanda Tavani, il testimonial dell’iniziativa e scrittore e insegnante nella “città dei ragazzi” Eraldo Affinati, la Direttrice della Biblioteca Comunale Rosanna Massi, il Direttore della Banca di Credito Cooperativo di Frascati Claudio Ferri. La manifestazione ha ottenuto il Patrocinio della Provincia di Roma e ha ricevuto l’encomio del Consiglio Regionale del Lazio.

«Raccogliere, incoraggiare, far conoscere chi scrive, chi vuole scrivere, chi ama scrivere è importante – dichiara l’Assessore alla Cultura della Regione Lazio Lidia Ravera -. E’ importante che giovani scrittori esordienti o aspiranti scrittori e scrittrici abbiano un’occasione per riflettere sul loro lavoro, sulla loro passione. E’ bello che possano, subito, prima di essere noti, incontrare il pubblico, i lettori, i “compagni segreti” che li seguiranno fino all’ultimo libro. Sono felicissima di inaugurare “Castelli di scrittori”. Mi sento a casa. Fra quello che amo di più: scrivere, leggere».

«I numeri di Castelli di Scrittori sono notevoli. La nuova edizione ha visto 86 autori iscritti, di cui 40 narratori, 29 poeti e 17 tra storici, archeologi e saggisti, 10 comuni coinvolti (oltre alle frazioni di Cecchina e Pavona) e ben 25 incontri letterari sul territorio – dichiara l’Assessore alle Politiche Culturali Gianpaolo Senzacqua -. Inoltre le tante novità di quest’anno, come i videoreading e la presenza di qualificate case editrici locali, danno il senso di una grande manifestazione dedicata alla letteratura contemporanea».

«Il Comune di Frascati raccoglie, attraverso questo evento, la partecipazione di giovani intelligenze chiamate da tutti i Castelli Romani a concorrere ad una selezione letteraria, narrativa e poetica – dichiara l’Assessore alle Politiche Educative Armanda Tavani -, ma anche il contributo culturale, vivo e articolato, degli scrittori dei Castelli Romani, degli studiosi della storia locale e di editori, che valorizzano il patrimonio archeologico e storico del territorio».

Il programma prevede anche interventi dei poeti e narratori, intervistati dallo scrittore Nicola F. Leonzio e dal critico letterario Fabrizio Patriarca, in un’atmosfera da caffè letterario. La manifestazione inoltre ha riservato spazio alla celebrazione del bicentenario della pubblicazione del romanzo «Orgoglio e pregiudizio» di Jane Austen, evento a cui i media hanno dato molto risalto e a cui gli scrittori dei Castelli Romani partecipano con brani inediti nei quali hanno declinato le parole “orgoglio “ e “pregiudizio”. Una giornata sarà riservata agli archeologi, storici e saggisti che danno lustro, come i poeti e i narratori, al nostro territorio.

Importante novità della nuova edizione è la realizzazione dei videoreading: interviste video agli scrittori, curate dalla docente e regista Agata Chiusano. Le video-interviste, che rappresentano prima di tutto una documentazione che andrà ad implementare l’Archivio Scrittori Castelli Romani, saranno visibili sul sito della Biblioteca Comunale e sul Youtube. Altra novità, la presenza di case editrici locali, che allestiranno degli spazi tematici, congruenti con la propria linea editoriale e dall’allestimento della mostra “i palii” e le “copertine d’autore”. Musicisti del territorio arricchiranno queste giornate conclusive con concerti e eventi performativi. Si sottolinea infine l’impegno e la sensibilità per la cultura assunto dalla Banca di Credito Cooperativo di Frascati che ha acquistato “e-readers” da dare in premio ai giovani vincitori del concorso letterario.

Info e programma completo su:
http://www.basc.it
http://castellidiscrittori.wordpress.com

968 Commenti

I commenti sono bloccati