Renato Zero tra presente e passato

Renato Zero tra presente e passato

  • Print
  • Add to Favorites

Ad aprile in tutti i negozi di musica è arrivato l’ultimo cd del cantautore romano. Una dichiarazione d’amore ai numerosi fans. Già annunciato il capitolo II

Roma, lunedì 24 giugno 2013 – “Amo”. Questo è il titolo dell’ultimo album del cantautore romano Renato  Fiacchini, in arte Renato Zero. Il cd è stato distribuito nei negozi di musica lo scorso 18 Marzo, ed ha una durata di circa 59 minuti. Il costo si aggira sui 20 euro. Il suo genere varia dal Pop al Rock al Dance anni ’70. La registrazione è avvenuta tra Londra, Roma e Budapest. La copertina dell’album è molto particolare. Ritrae uno sfondo bianco su cui è scritto in nero Renato Zero. Al centro vi troviamo un sigillo in ceralacca rosso, con su scritto AMO. In fondo compare la scritta Capitolo I. A pochi giorni dall’uscita dell’album è stata pubblicata la classifica ufficiale italiana, e  Renato Zero, con il suo ultimo cd, si colloca alla prima posizione dei 100 album più venduti della settimana che va dall’11 al 17 marzo.

Il successo è immenso, tanto che  Il 6-Maggio il cd viene premiato disco di platino avendo venduto più di 60.000 copie. In questo album Renato Zero mette in rapporto passato e presente. Proprio in una conferenza stampa che si è tenuta in occasione della presentazione del suo cd presso il famoso locale romano Piper, dove lui già aveva iniziato la sua carriera, il cantautore romano mette in evidenzia alcuni punti del suo ultimo lavoro. A partire dal titolo. “Amo”. Una dichiarazione d’amore verso coloro che in questi anni non hanno mai smesso di dimostrargli il loro affetto e supporto. Ma non solo. Oltre che con il presente Renato Zero fa i conti con il passato. Infatti alcuni brani come “Lu” e “Angelina” sono dedicati a persone speciali, come Lucio Dalla e alla portinaia del palazzo presso cui abitava quando era adolescente.

Nella conferenza stampa parla anche del suo prossimo cd che sarà il seguito dell’attuale. Questo è solo un assaggio, dice,“un’apertura d’ali” come cita una sua canzone. Il bello deve ancora venire. In particolare verrà inciso un brano del suo caro amico Armando Trovajoli,il quale gli aveva promesso una canzone per lui.  L’incontro si conclude con un accenno al suo tour. “L’Amo Tour” che è partito dal Palalottomatica di Roma lo scorso 27-Aprile, facendo incassi da record, vendendo più di 70.000 biglietti per concludersi  a fine Maggio con l’intervento speciale di Antonello Venditti. Visto il grande successo di Roma, Renato Zero ha deciso di prolungare il tour e dal 10-Settembre girerà tutta Italia per poi concludere il suo viaggio ad Acireale il 16- Novembre. Ora non ci resta che attendere l’uscita di “Amo – Capitolo II” tanto atteso dai suoi “sorcini”.

Mariangela Cardone

1.255 Commenti

I commenti sono bloccati