“L’anima vola” è il nuovo album di Elisa

“L’anima vola” è il nuovo album di Elisa

  • Print
  • Add to Favorites

La cantante di Monfalcone, a 16 anni dal suo debutto, realizza finalmente il suo primo disco tutto in italiano. E dal 7 marzo 2014 al via anche il nuovo tour

Roma, giovedì 28 novembre 2013 – «Non mi bastava fare un disco in inglese, sarebbe stato l’ennesimo. Avevo bisogno di lanciarmi in una nuova avventura». Elisa presenta così il suo nuovo album, uscito il 15 ottobre e intitolato “L’anima vola”, da cui è stato estratto l’omonimo singolo che ha scalato la vetta di tutte le classifiche divenendo in poche settimane Disco d’Oro con oltre 15 mila copie vendute. A distanza di 4 anni dall’uscita del suo ultimo disco di inediti “Heart” (2009), la cantautrice friulana torna sulle scene discografiche con il suo primo album composto interamente da brani scritti in italiano da lei stessa. “L’anima vola” contiene inoltre tre canzoni i cui testi sono opera di grandi artisti come Luciano Ligabue, Tiziano Ferro, con cui Elisa duetta nel brano “E scopro cos’è la felicità”, e Giuliano Sangiorgi. Proprio il brano scritto da quest’ultimo “Ecco che” firma anche la colonna sonora del film di G. Veronesi.

«Scrivere la colonna sonora per ‘L’ultima ruota del carro’ di Giovanni Veronesi – dichiara Elisa – è stato molto stimolante e mi ha arricchita musicalmente, soprattutto uscire dalla “forma canzone” e poter scrivere musica strumentale, comporre e arrangiare per orchestra». Ad impreziosire infine il progetto discografico della cantautrice triestina è il brano “Ancora qui” la cui musica è stata un “dono” del grande maestro Ennio Morricone ed è stato incluso nella colonna sonora dell’ultimo film di Tarantino, “Django Unchained”. «Il filo conduttore di tutto il disco, è il mio stato d’animo. Non è un concept album, il centro erano le canzoni e le cose che volevo dire in ogni brano». E’ questo il pensiero della cantautrice sul suo ultimo lavoro la cui produzione artistica è stata curata da Elisa stessa, con la collaborazione di Davide Rossi, Andrea Rigonat e Christian Rigano.

In questo album l’artista ha scelto di raccontare storie che la riguardano personalmente ma ha voluto trattare anche temi attuali come la crisi che sta vivendo il nostro paese. In primavera poi partirà anche “L’anima vola tour” dove l’artista italiana si esibirà dal vivo nei palasport di tutta la penisola, toccando le principali città italiane. Il tour avrà inizio il 7 marzo a Conegliano. «Non sarà una cosa intima, essendo un tour nei palazzetti. Ed è un concerto molto lungo, non canterò meno di due ore e mezza. Ci sono canzoni del passato che non voglio e non posso tagliare». Dopo l’assenza per la nascita della figlia, Elisa è pronta a tornare sui palchi e girare l’Italia per la gioia dei suoi fans.

Giacinta Carnevale

1.053 Commenti

I commenti sono bloccati