Captain America in un 3D adrenalinico

Captain America in un 3D adrenalinico

  • Print
  • Add to Favorites

Torna secondo capitolo dell’eroe della Marvel, tripudio di effetti speciali e di attori amati dal grande pubblico. Spicca Chris Evans e la bella Johansson, già protagonisti di Avengers. Arricchisce il cast Robert Redford

Roma, giovedì 10 aprile 2014 – Sbarca questo mese nelle sale italiane il secondo capitolo di Captain America, il fortunato fumetto Marvel creato da Joe Simon e Jack Kirby nel 1941. Il film dei fratelli Russo è la seconda trasposizione cinematografica dell’eroe, dopo quella del 2011 ad opera di Joe Johnston, e si inserisce nel filone degli Avengers, quella ciurma di supereroi che ha fatto l’invidia della DC e la gloria della Marvel. Ad indossare i panni di Steve Rogers anche questa volta ci pensa il muscoloso Chris Evans, accompagnato dalla Vedova Nera interpretata da una Scarlett Johansson in piena forma. Insieme a loro troviamo anche Samuel Jackson (il colonnello Nick Fury), ed un nemico nuovo di zecca: Sebastian Stan e il suo Winter Soldier, il soldato d’inverno. Questo Captain America è la nona creatura filmica dell’universo “marvelliano” all’insegna del puro entertainment e di grandiosi effetti speciali. Da segnalare inoltre la presenza di un mago della spy-story come Robert Redford: il suo personaggio, Alexander Pierce, sarà la chiave di tutta la storia, e il suo subdolo ed ambivalente ruolo conferisce trasporto alla trama.

Al contrario del capitolo precedente, questa volta il nostro prode combattente deve guardarsi le spalle, e lottare contro un nemico molto più vicino a lui e che lo sta tradendo. L’organizzazione segreta per cui lavora, la S.H.I.E.L.D., ha ordito uno sporco complotto per far fuori non solo Rogers ma anche il colonnello Fury, innescando un percorso conflittuale sia tra le  parti, che all’interno del protagonista. La “famiglia” a cui ha dato tutto ora lo pugnala alla schiena e lo vuole morto. Si scatenerà una battaglia a base di esplosioni in 3D e rocambolesche scene d’azione che non avranno nulla da invidiare né a Hulk né a Thor. Il Captain America di oggi è un eroe disorientato e fuori dal tempo, tutto indaffarato a stare al passo con il mondo che lo circonda. Non si trova più nei vecchi anni’60 del primo film, ma negli Stati Uniti di oggi, e tale contrasto influenzerà anche le dinamiche tra i protagonisti. Tra lui e la Vedova Scarlett, infatti, si instaura un solido legame, ma i sostenitori del risvolto sentimentale rimarranno delusi. In un’intervista a Sky la Johansson lo conferma: “non credo che i due personaggi siano attratti tra di loro in un modo che potrebbe definirsi romantico. Credo che i due funzionino meglio in una relazione platonica”. La bionda attrice e il palestrato Chris Evans non scalderanno i cuori, ma di certo renderanno più che soddisfatti gli amanti del leggendario fumetto.

0 Commenti

I commenti sono bloccati