Opere d’arte di film e tv in mostra a Cinecittà World

Opere d’arte di film e tv in mostra a Cinecittà World

  • Print
  • Add to Favorites

“Pezzi da Oscar. Le sculture del cinema”, una delle tante novità del parco divertimenti di Roma, è una mostra che include le più grandi statue, opere d’arte e pezzi unici realizzati per i film che dal 1937 sono stati girati negli storici Studios della capitale, che sarà visitabile dalla fine di marzo

Roma, mercoledì 22 febbraio 2017 – Ottant’anni di vere e proprie opere di artigianato di gran classe dedicate al cinema. È “Pezzi da Oscar. Le sculture del cinema”, una delle tante novità della stagione 2017 di Cinecittà World”, il parco divertimenti di Roma dedicato al cinema e alla tv. Una mostra che include le più grandi statue, opere d’arte e pezzi unici realizzati per i film che dal 1937 sono stati girati negli storici Studios della capitale, che sarà visitabile dalla fine di marzo.

Da Il Gladiatore ad Angeli e demoni, da Oceans 11 a Ben Hur (girato proprio di recente a Cinecittà World) passando per kolossal quali Cleopatra, Quo Vadis, Il Padrino. E poi pezzi unici da: Non ci resta che piangere, Gangs of New York, Il nome della rosa, Il Gattopardo, Romeo e Giulietta, L’ultimo imperatore, Il the nel deserto, La leggenda del pianista sull’oceano, Il pesce innamorato, A spasso nel tempo e indietro negli anni fino a La dolce vita, Don Camillo e Marcellino pane e vino. Oltre trecento le sculture ospitate, tratte da trenta film, da fiction di successo come The Young Pope, I Medici, La piovra, Gomorra, i Borgia ed Elisa di Rivombrosa, da spot e trasmissioni tv.

La mostra sarà permanente. È ospitata su due piani della Cinecittà Street all’ingresso del parco, composta di statue, come l’imponente “Dio Marte” da oltre cinque metri, protagonista di una scena clou del Gladiatore, scolpite dalla storica famiglia di scultori De Angelis, che da quattro generazioni realizza capolavori e pezzi unici per il cinema e la tv.

«La mostra – spiega l’amministratore delegato di Cinecittà World, Stefano Cigarini – si inserisce nel nuovo corso del parco divertimenti di Castel Romano: un parco in cui vivere esperienze divertenti ed uniche, toccare con mano quello che normalmente si vede al cinema o in tv. A Cinecittà World entri in un film, in un programma tv, in un cartone animato. Gli ospiti saranno immersi, grazie ai grandi set, alle nuove tecnologie, come la realtà virtuale, alle produzioni e agli eventi in calendario, in ambienti e storie che fino ad ora si guardavano solo sullo schermo».

I film girati nei primi 80 anni di Cinecittà hanno ricevuto 90 candidature e 47 Premi Oscar: il percorso espositivo costituisce quindi un suggestivo viaggio nella memoria di film e kolossal immortali. L’amministratore Cigarini e il team del parco stanno lavorando all’apertura della nuova stagione e della mostra stessa, prevista a partire dal 25 marzo.

0 Commenti

I commenti sono bloccati