Imprese in rete per promuovere il territorio

Imprese in rete per promuovere il territorio

  • Print
  • Add to Favorites

La Regione Lazio ha finanziato numerosi progetti che interessano vari ambiti comunali: un’occasione di sviluppo secondo la logica del fare sistema. Domani alle 10.30 se ne parlerà nel corso del convegno “La rete dell’amicizia”, che si terrà nell’aula consiliare del Comune di Trevignano Romano

Trevignano Romano (Roma), venerdì 5 aprile 2019 – Un convegno dedicato alle reti d’imprese e alle enormi potenzialità che esse possono concedere ai territori in cui si sono costituite. L’iniziativa è stata programmata domani a Trevignano Romano per proporre e illustrare opportunità e nuove strategie offerte dal sistema delle reti d’imprese regionali. La Regione Lazio ha infatti finanziato numerosi progetti di rete che interessano vari ambiti comunali dei vari territori regionali promuovendo una grande occasione di sviluppo secondo la logica del fare sistema.

Domani alle 10.30 se ne parlerà nel corso del convegno “La rete dell’amicizia”, che si terrà nell’aula consiliare del Comune di Trevignano Romano. Rete dell’amicizia significa promuovere i territori e i loro prodotti, sviluppare programmi comuni che valorizzino in modo integrato e complementare le offerte locali, favorire lo sviluppo di “buone pratiche” che regolino i rapporti tra le amministrazioni e le reti di imprese, per massimizzare i risultati ottenibili.

Domani verrà illustrato anche il “gemellaggio di rete” tra il Comune di Trevignano Romano (Rete Promo Trevignano) e il Comune di Cittareale (Rete Salaria è – Programma Alte Terre), che promuove la filiera agricola ed agrituristica della Valle del Velino da Accumoli, Amatrice, fino a Cittaducale: un patto di amicizia per scambiare esperienze, opportunità, eventi e promozione turistica dei territori nell’ottica di fare sistema.

Dopo i saluti del sindaco e del vicesindaco di Trevignano Romano, Claudia Maciucchi e Luca Galloni, e del sindaco di Cittareale, Francesco Nelli, interverranno l’assessore regionale allo sviluppo economico, commercio e artigianato, Gian Paolo Manzella, e il capo di gabinetto del presidente della Regione Lazio, Albino Ruberti; interverranno inoltre i consiglieri regionali Emiliano Minnucci, Marietta Tidei, Marta Leonori, i sindaci e gli assessori comunali del comprensorio. Al termine del mattinata sarà possibile degustare i prodotti agroalimentari ed enogastronomici dei produttori aderenti alla “Rete dell’Amicizia” .

0 Commenti

I commenti sono bloccati