Ariccia, “La tastiera infinita” a Palazzo Chigi

Ariccia, “La tastiera infinita” a Palazzo Chigi

  • Print
  • Add to Favorites

Una mostra interattiva nella cittadina dei Castelli Romani per far conoscere 13 strumenti a tastiera, rarissimi se non unici. Al loro interno verranno collocate sonde endoscopiche che permetteranno di vedere su schermo cosa avviene durante una performance concertistica e, soprattutto, ascoltarne le qualità timbriche e musicali

Ariccia (Roma), domenica 12 maggio 2019 – “La tastiera infinita” è una mostra interattiva di diversi strumenti musicali a tastiera storici e funzionanti. Un progetto innovativo che si propone di far conoscere al pubblico 13 strumenti a tastiera, rarissimi se non unici, che verranno esposti e suonati nelle sale del Palazzo Chigi di Ariccia dal 18 al 24 maggio 2019 con Claudio Brizi & Friends

Verranno organizzate visite guidate in cui sarà possibile conoscere le caratteristiche tecniche e costruttive degli strumenti esposti, all’interno dei quali verranno anche collocate sonde endoscopiche che permetteranno di vedere su schermo cosa avviene durante una performance concertistica e, soprattutto, ascoltarne le qualità timbriche e musicali. Un’occasione unica e difficilmente ripetibile per entrare concretamente nel mondo storico degli strumenti a tastiera e del loro repertorio, originale e trascritto, che coinvolgerà il pubblico in una esperienza interattiva di grande fascino e suggestione. Nel corso della mostra sono previsti anche tre concerti con diverse formazioni strumentali e con diversi programmi musicali che si terranno nella Sala Maestra di Palazzo Chigi sabato 18, domenica 19 e venerdì 24 maggio.

Nel concerto di domenica 19 maggio verrà inoltre presentata e fatta ascoltare, in anteprima assoluta, la prima copia dellaSordellina napoletana”, zampogna cortese sviluppatasi alla fine del XVI secolo e diffusa nel XVII, ricostruita dopo un lungo lavoro di ricerca storico-musicologico, tecnico ed iconografico, che verrà presentata il 28 maggio nell’ambito di un simposio internazionale organizzato a Rouen. 

Le visite guidate sono aperte sia al pubblico sia agli studenti delle scuole e devono essere prenotate. I telefoni per prenotare sono: 3331375561 e 069398003.

I concerti dell’Accademia degli Sfaccendati al Palazzo Chigi di Ariccia sono realizzati dalla Coop Art con il patrocinio e il contributo del Comune di Ariccia, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Lazio.

0 Commenti

I commenti sono bloccati