Risultati per la gli articoli pubblicati da ‘Giulia Paciotti’

Dalla e Battisti: due “luci” nel cielo

Dalla e Battisti: due “luci” nel cielo Uno spettacolo di danza, musica, cabaret sul palco del Piccolo di Pietralata, primo teatro del quartiere e Centro Eurodanza. Binari di emozioni pronti per questo viaggio biografico, un omaggio a due icone della musica italiana, in collaborazione con l'Associazione OverDrive.

L’arte non è pazzia ma fantasia

L’arte non è pazzia ma fantasia Uno scontro tra colori e follia in scena al teatro Millelire. Dall'affiatata collaborazione di Roberto Galano e Leonardo Losavio emerge il mondo sommerso di un artista tanto famoso quanto sconosciuto. Van Gogh non è solo il pittore che si tagliò l'orecchio. In "Vita, colori e morte di una follia" Vincent si racconta.

Sorelle: diverse e complementari

Sorelle: diverse e complementari Al Teatro Accènto del quartiere Testaccio è in scena una commedia al femminile. Due sorelle distanti, diverse eppure unite e complementari, interpretate dalle stesse autrici dello spettacolo, Shara Guandalini e Simona Zilli. Una regia da scoprire quella di Pascal La Delfa, direttore artistico del teatro.

L’ultima buonanotte

L’ultima buonanotte La routine quotidiana viene interrotta da un sabato diverso dagli altri. Nonostante anni di convivenza, Jessie e la madre Thelma non si sono mai sentite così vicine. “No, mamma! Non potremo fare altre chiacchierate come quella di stasera, perché è l’ultima parte della serata a rendere così piacevole la prima”.

Liberarsi e liberare la fantasia, con la satira

Liberarsi e liberare la fantasia, con la satira Daniele Fabbri è uno degli otto commedianti di Satiriasi Stand Up Comedy. Dal 2009 anche in Italia prende piede questo nuovo genere comico, già diffuso nei paesi anglofoni. Un solo attore, in piedi, davanti al microfono. Nessuna scenografia, nessuna quarta parete. Solo idee, fantasia e un bagaglio di vissuto.

Il dubbio come Morsa mortale

Il dubbio come Morsa mortale Il dubbio, il tradimento, pareti invisibili che stringono in una morsa psicologica. Il primo testo di drammaturgia di Pirandello, presentato per la prima volta nel 1910, è in scena al teatro Sala Uno per la regia e l'adattamento di Paolo Zuccari.

Teatro, quando “umanità significa diversità”

Teatro, quando “umanità significa diversità” Le cose preziose non sono quelle che ci servono, ma quelle che ci chiedono di essere protette. Giancarlo Marinelli è l'autore di “Elephant man” al teatro Ghione. Un uomo pieno di poesia e di bontà, deturpato dalla sindrome di Proteo che lo presenta agli altri come un mostro più che come una persona.

Al Teatro Quirino un Cyrano insicuro

Al Teatro Quirino un Cyrano insicuro Alessandro Preziosi presenta al Teatro Quirino un Cyrano De Bergerac senza naso sproporzionato. Una commedia sull’inadeguatezza dell’essere che va oltre il clichè di un dettaglio estetico. La storia del celebre spadaccino raccontata in versi e in prosa.

Quando l’amore è precario

Quando l’amore è precario Al teatro Studio Uno gli autori Misuraca e Fama portano in scena i due punti di vista nel rapporto di coppia. Due monologhi separati dove l'altra metà è più ideale e immaginaria che reale. Nel vasto oceano della precarietà in cui nuota la società di oggi, anche l'amore deve adattarsi al piccolo spazio di un...

Il Drago di Schwarz al Teatro Colosseo

Il Drago di Schwarz al Teatro Colosseo La guerra è un mostro a tre teste, un drago che prende le sembianze umane, che divora la città e i suoi abitanti. La regista Beatrice Gregorini porta a teatro “Il drago”, una fiaba scritta negli anni della guerra dal russo Schwarz. Gli effetti perversi della dittatura raccontati con toni surreali e metaforici
12