Risultati per la Categoria ‘Editoriale’

Il No che ha spaccato l’Italia

Il No che ha spaccato l’Italia La lista dei ministri era pronta, con la firma del Capo dello Stato su tutti ma proprio tutti i Decreti di nomina dei prescelti, tranne che su uno. E quel no ha fatto emergere l’Italia peggiore degli ultimi anni

Statista scarico

Statista scarico Parabola ormai finita per l'ex Presidente del Consiglio. Sarà ancora per qualche anno in Parlamento, ma l’opera di dissolvimento del Partito Democratico è quasi terminata. La base intanto è emigrata su altre sponde politiche

Governo deresponsabile

Governo deresponsabile Cinque Stelle e Lega si rivolgeranno alla base per certificare il contratto di governo. Solo dopo potrà partire un esecutivo giallo verde. Un modo per deresponsabilizzarsi o trovare una via di fuga onorevole

Il cerino in mano al Pd

Il cerino in mano al Pd Dopo l'apertura di Di Maio, si attende la Direzione del Pd per capire se può iniziare il dialogo con i Cinque Stelle. Renzi però gioca in anticipo e chiude la porta

Camera al M5S, Senato a FI

Camera al M5S, Senato a FI Sono Roberto Fico e Maria Elisabetta Alberti Casellati, il primo espressione del Movimento Cinque Stelle, l’altra di Forza Italia, i due nuovi Presidenti delle Camere

L’azzardo catalano

L’azzardo catalano Non ci sono veri e plausibili motivi per cui una regione ricca come la Catalogna debba lasciare lo Stato spagnolo e formare una nuova Nazione

Polemica politica

Polemica politica Il ministro Delrio contro il titolare del Viminale: troppo decisionista, anche se i risultati si vedono. Nella Maggioranza arrivano le prime polemiche sul Codice di autoregolamentazione per le Ong

Si accende il dibattito sulla legge elettorale

Si accende il dibattito sulla legge elettorale Mentre i quattro partiti maggiori si dicono d’accordo, per i piccoli partiti incomincia l’odissea della scelta. Rischiare da soli di mancare il quorum o federarsi in soggetti diversi?

Sempre più italiani in fuga dall’Italia

Sempre più italiani in fuga dall’Italia Lo dice l’Istat. Lo conferma in maniera indiretta la Conte dei Conti. Incrociando i dati delle relazioni emerge un Paese poco accogliente per i suoi cittadini e anche per le imprese. La politica fallisce da anni l'obiettivo di migliorare la vita dei suoi cittadini, che hanno deciso di scappare

Il trash televisivo senza fine

Il trash televisivo senza fine Chiuso il programma della Perego dopo la puntata di sabato scorso. Contenuti non in linea con il mandato della Tv pubblica. Nessuna scusa da parte degli autori e dei conduttori.