Risultati per la Categoria ‘Sport’

Juve: ripensare Delneri non può più essere un tabù

Juve: ripensare Delneri non può più essere un tabù La Vecchia Signora si ferma di nuovo. Dopo le vittorie con Cagliari e Inter, la squadra torinese vanifica la crescita con una prestazione opaca, giocata senza cuore e voglia di imporsi sull’avversario. Dai soliti black out difensivi nasce la meritata vittoria dei salentini, che umiliano i bianconeri e le scelte dell’allenatore

Juve: pareggio esterno in casa della Sampdoria

Juve: pareggio esterno in casa della Sampdoria L’unica buona notizia in casa Juve, insieme a quella che l’infermeria giorno dopo giorno si svuota, è che la difesa non ha incassato reti. Motivo di conforto per il reparto, dopo le goleade subite. Perde però punti nei confronti di Napoli e Roma, le dirette avversarie per un posto in Champions. Decisive le prossime due...

Tre gol di Cavani umiliano la Vecchia Signora

Tre gol di Cavani umiliano la Vecchia Signora Due pesanti sconfitte inaugurano l’anno solare della Juventus. Basta il solo Cavani per mettere in difficoltà la difesa bianconera. Tre gol di testa da altrettanti cross dalle fasce. Senza Melo, fermato per tre turni dal giudice sportivo il centrocampo juventino non filtra e la difesa, come ad inizio stagione è sotto processo

Un buon Chievo costringe la Juve al pareggio

Un buon Chievo costringe la Juve al pareggio La Vecchia Signora, bloccata a Verona da un ottimo Chievo, scivola al quarto posto alle spalle di Lazio e Napoli. I bianconeri non sfruttano la sconfitta interna del Milan e rosicchiano solo un punto alla capolista. Si riprende il 6 gennaio, dopo la lunga pausa natalizia, contro il Parma, in attesa della supersfida con il...

La Juve in casa batte la Lazio 2-1

La Juve in casa batte la Lazio 2-1 La Vecchia Signora supera in pieno recupero una Lazio remissiva, che non riesce ad imporre il solito gioco di rimessa. La nuova classifica della Seria A vede in crescita costante i bianconeri e i partenopei a -6 dal Milan. Di Chiellini, Zarate e Krasic i gol del posticipo domenicale

La Juve vince a Catania e tiene il passo delle grandi

La Juve vince a Catania e tiene il passo delle grandi La Juve si conferma squadra d’alta classifica, vincendo a Catania per 3-1. Di Pepe e Quagliarella (doppietta) le reti. La squadra siciliana si conferma avversario ostico e ben organizzato in campo, ma i bianconeri, sempre più cinici e sornioni, aspettano il momento adatto e affondano il colpo

Roma di rigore, derby al veleno

Roma di rigore, derby al veleno I penalty concessi ai giallorossi e negati alla Lazio scatenano la polemica sull'arbitraggio. Reja: "Risultato condizionato". Ranieri: "Si deve accettare l'esito". Ma a parti invertite non si sarebbe gridato allo scandalo, come in varie occasioni i vicecampioni d'Italia hanno fatto lo scorso anno?

La Lazio conserva la vetta della classifica

La Lazio conserva la vetta della classifica I biancocelesti battono il Bari in trasferta con reti di Hernanes e Floccari, i due gioielli di Lotito, e tiene a bada le inseguitrici. Il Bari di Ventura, privo di Alvarez, non riesce a esprimere il solito gioco e cade davanti al suo pubblico. Partita tattica a tratti noiosa che si risveglia solo nel finale